“GUARDAMI” IL VIDEOCLIP

La storia del videoclip di Guardami è la storia infinita!

Per motivi “tecnici” la sua nascita ha avuto circa 6 mesi di gestazione e altrettanti di lavorazione :-S

Veniva rimandato continuamente perchè mettere insieme Maurizio Casagrande con gli impegni inesauribili di Neri Marcorè era un’impresa a dir poco ardua…

Alla fine in una bella giornata di febbraio scorso iniziamo le riprese a Roma.Per poi continuare le riprese a Napoli due mesi dopo…

Io chiamavo continuamente Antonio Levita, geniale computer grafica, che si è occupato della postproduzione del video,dicendo: Antò come sta andando Ben Hur? (Ben Hur è un film che storicamente ha una delle durate piu lunghe mai avute nel cinema).

Ma cominciamo dal primo giorno, il girato su Roma. Giriamo in un locale molto figo in una via di Roma, mi pare si chiamasse il Black Market, mi accompagna Massimo. Il caro Massimo che si affida sempre all’iphone x trovare le vie nel mondo senza tener conto che a Roma non hanno validità mappe, iphone, bussole o grafici perchè Roma è immesa, mi dice: “ho visto sul tom tom, è qua vicino, è una cazzata andiamo a piedi”.Non avessi mai accettato! Mi ritrovo ad attraversare mezza città a piedi, con i tacchi,sbraitando come un camionista nel traffico sull’autostrada e arrivando sul set con circa mezz’ora di ritardo mentre Maurizio mi chiamava continuamente per dirmi Ma dove c…siete???! Senza dire che poi alla fine passiamo oltre il locale non vedendolo e quindi aggiungiamo km a km…

Arrivo li gia stanca, ma l’accoglienza del team è come sempre carina e i loro sorrisi mi danno la carica.

Subito dopo arriva Luca, e poi finalmente Neri. Devo spendere due parole per quest’uomo squisito.Un attore eccezionale ma soprattutto una persona umile, disponibile e vera.

Giriamo con una camera da paura.La usano per fare fiction e la qualità si vede.

Iniziamo a girare verso le 2 del pomeriggio e finiamo verso le 17.Rapido e indolore 🙂

Grazie Maurizio, grazie Neri.

Aspettiamo due mesi per girare l’altra parte del video a Napoli.Quella col greenscreen per intenderci.

Mi diverto moltissimo a indossare tutti quei cambi e a interpretare le mille donne di “Una donna x la vita”.

Anche in questo caso sono stata diretta da Maurizio,eccezionale maestro.

Circa un altro mese di post produzione e poi , finalmente, il video è pronto.Risultato : un videoclip da paura, girato con una macchina da presa da paura e con attori da paura! XD

Dal 17 settembre ,dopo un anteprima su LIBERO, sarà finalmente visibile a tutti.

Ciao!

Ania C.

 

settembre 13, 2012. ROmantiCk Cinema.

One Comment

  1. a nome di molti replied:

    Scegliesti di ballare ed io oggi ti ascolto trattenendo il respiro . . per non lasciar finire mai quello che la tua voce, la tua interpretazione, la tua anima mi trasmette: brivido incessante. Per quanto ti abbiano potuta dirigere… sì sì, anche merito loro…ma tu sai bene di poter non ringraziare troppo gli altri.
    Grazie Ania
    Rosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Trackback URI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: